Posted 12-09-2016 22:39 by & filed under News.

Serata memorabile: la presenza di Luca Lazzarini nel ruolo di relatore ha sbalordito i presenti che non si aspettavano un intervento così emozionante e pregno di contenuti.

Giovedì 8 settembre al Centro Attività Motorie di Rovigo, Luca Lazzarini ha presentato un format visto solo in Spagna (clicca qui per vedere il trailer). Per la prima volta in Italia lo ha proposto ai soli operatori dei tre Centri cittadini specializzati in fisioterapia e diagnostica ovvero il Centro Medico di Rovigo, il Centro Medico Polesano (di Badia Polesine) e il Centro Attività Motorie di Rovigo.

L’obiettivo della Direzione dei tre Centri era quello di affidarsi ad un professionista della comunicazione, che è solito interloquire con figure per alcuni aspetti molto simili agli operatori presenti in sala; si sono affrontati temi che riguardavano la sfera soprattutto privata ma anche lavorativa, e che potessero dare spunti di riflessione su vari aspetti delle relazioni umane, siano esse con familiari, amici, colleghi o clienti.

 

Luca Lazzarini le ragioni dell'ottimismo

 

Luca Lazzarini ha accompagnato i presenti in un percorso logico affascinante dove i diversi punti di vista sono importanti per interpretare la realtà; ha evidenziato l’importanza delle relazioni umane, alternando le sue spiegazioni a simpatici video che descrivevano dei test effettuati sulle persone e sulle loro reazioni agli eventi esterni (ad esempio alla risata).

Luca Lazzarini ha dimostrato in modo inequivocabile e oggettivo tutte “le ragioni dell’ottimismo”, riuscendo letteralmente a catalizzare l’attenzione su di sé di tutti i presenti anche inserendo qua e là qualche battuta, manifestado tutta la sua classe e disinvoltura nell’esporre in modo semplice anche concetti complessi.

I commenti dei presenti sono stati tutti positivi, ne riportiamo solo alcuni:

“Quando Luca ha iniziato a parlare, il tempo sembra essersi fermato perché dopo un’ora la percezione era quella che fossero passati solo pochi minuti.”

“Siamo state tutte entusiaste e attente a questo interessantissimo incontro. Certe citazioni ci hanno fatto proprio riflettere, non solo per la nostra professione ma anche per la nostra vita privata.”

“Lo avrei ascoltato per ore.

“Dormire? E chi riusciva a dormire alla notte, avevo l’adrenalina dappertutto.”

 

Luca Lazzarini è  riuscito a trattare temi attuali in modo razionale e oggettivo arrivando a dimostrare, quasi come fosse una formula di fisica, le ragioni per le quali si dovrebbe essere ottimisti e come, purtroppo, la mente sia più attratta dalla negatività.

Dott.ssa Marinelli (CDA dei Centri):” Luca Lazzarini è un talento: lo sapevamo ma non avevamo idea che la serata riuscisse in questo modo, il nostro obiettivo non è solo raggiunto ma è stato superato. Del format spagnolo Luca Lazzarini ha dovuto fare inevitabilmente qualche modifica visto che la platea era composta unicamente dagli operatori dei tre Centri, con le operatrici del desk, i medici, gli infermieri e i fisioterapisti; quindi un gruppo molto ben definito nel settore della fisioterapia e diagnostica. La nostra volontà non era quella di fare un corso di formazone “tecnico”  che servisse unicamente al proprio lavoro ma volevamo donare un qualcosa a tutti i nostri colleghi che potesse servire soprattutto nella vita privata, strumenti che li potessero aiutare durante tutto il giorno.”

 

Luca Lazzarini al Centro Attività Motorie

 

 

È propio il caso di dire che giovedì 8 settembre è stata la serata delle prime volte: la prima volta in 44 anni di storia dei Centri che si sia organizzato un incontro motivazionale dedicato esclusivamente agli operatori dei tre Centri ma anche la prima volta che in Italia viene presentato (con i dovuti aggiustamenti): “Le ragioni dell’ottimismo”.

La serata ha dato una raffica di spunti di riflessione, ognuno di essi apparentemente slegato dal successivo ma nella realtà erano tutti parte di un disegno accuratamente progettato da Luca Lazzarini con lo scopo di riuscire a portare la platea a posizionarsi su un punto di vista razionale e ottimista.

 

Luca Lazzarini foto di gruppo

 

 

La Direzione vuole ringraziare anche pubblicamente Luca Lazzarini per la sua elevata professionalità e la disponibilità nell’aver accettato l’invito dando il suo importante valore aggiunto ad ogni singola persona presente.

 

 

2 Responses to “Luca Lazzarini e le ragioni scientifiche dell’ottimismo”

    • Centro Attività Motorie Press

      Buon giorno Stefania, mi dispiace ma l’incontro è stato fatto giovedì scorso ed era pensato per i soli operatori del Centro Medico, Centro Attività Motorie e Centro Medico Polesano.
      Ci fa molto piacere che ci hai scritto perchè così capiamo che l’evento potrebbe essere ripetuto (perchè no?) e aperto a più persone; ci pensiamo ok?

      Per sicurezza, ti consigliamo (se non l’hai già fatto) di mettere “mi piace” alla pagina facebook del Centro Attività Motorie (https://www.facebook.com/CentroAttivitaMotorieRovigo/) in modo da poter essere informata per prima sugli eventi che organizzeremo in futuro e magari anche in compagnia del sig. Luca Lazzarini, un professionista straordinario della comunicazione.
      A presto.
      Un caro saluto.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.